"Padova Urbs Picta": 3F prima classificata!


Il 10 aprile 2019, presso il Centro Culturale San Gaetano a Padova, si sono tenute le premiazioni relative al progetto È nata una stella – Scuole per Padova Urbs Picta, promosso da Irecoop Veneto, al quale hanno partecipato otto classi di sei scuole della provincia di Padova: Liceo Fermi, Liceo Duca d’Aosta, Istituto Einaudi Gramsci, Istituto Leonardo da Vinci, Istituto Ruzza, Istituto Rolando da Piazzola. In tutto sono stati coinvolti più di 200 studenti! Un percorso lungo e avvincente iniziato l’8 novembre 2018 per scoprire e valorizzare gli otto siti candidati all’Unesco raccolti sotto il nome di Padova Urbs Picta, capitale mondiale della pittura del Trecento, attraverso la creazione di un’impresa cooperativa simulata e lo sviluppo di una business idea innovativa e sostenibile. Il risultato? Otto splendide idee frutto di tanto impegno, lavoro in team, per comprendere che si può fare impresa in modo solidale e sostenibile.

Anche le nostre 3E e 3F, del corso Relazioni Internazionali per il Marketing, hanno preso parte all'iniziativa, e la 3F è stata la prima classificata, con la costituzione l’Impresa Cooperativa Simulata “Le stelle del ‘300”, curando anche il logo e il brand. Ha presentato un prodotto originale, Biscotti narranti, per coniugare il sapore della cultura al sapore delle cose buone di qualità, per gustare l’arte e nutrire la mente, per avvicinare all’arte e al gusto del  bello  tutte le fasce d’età. Biscotti di frolla a forma di stella, come il cielo stellato di Giotto, in un packaging con materiali ecosostenibili, diverso per ognuno degli otto siti, con le immagini degli affreschi e una narrazione sia in italiano che in lingua inglese, con una mappa per guidare il turista affinché non tralasci i siti meno conosciuti. Un regalo per donare cultura, valori ed emozioni insieme a cose buone. Il lancio di questo prodotto, 100% Made in Padova, è previsto in concomitanza con la proclamazione di Padova Urbs Picta - Patrimonio Mondiale Unesco e l’evento “Padova capitale Europea del Volontariato nel 2020”, per sottolineare la valenza culturale e sociale del prodotto.

L’ idea imprenditoriale è stata valutata positivamente dalla Cooperativa Sociale Giotto, esperta del settore, che ha promosso la realizzazione del prodotto e ha permesso il confronto con una impresa reale del nostro territorio. Nel Business Plan, dopo un’attenta analisi del mercato, dei potenziali clienti e concorrenti, gli studenti hanno evidenziato le strategie di marketing e documentato la sostenibilità finanziaria, economica, ambientale e sociale della start-up.

Un’esperienza unica che ha permesso agli studenti di agire con competenze diverse sperimentando il valore delle conoscenze disciplinari per affrontare con successo un compito reale, di motivarsi all’impegno e alla responsabilità attraverso un lavoro di squadra e l’acquisizione di soft-skills.

In allegato la rassegna stampa sull'evento.

Qui sotto, una cronistoria fotografica!

    

Stiamo arrivando... speriamo bene!

In attesa del nostro turno

Il nostro prodotto

Il nostro packaging

Le stelle del Trecento,
terminata la presentazione...

...Abbiamo vinto!

Anche il Presidente della Cooperativa
Giotto esulta con noi!

La 3E, quarta classificata

I CDA delle otto imprese cooperative simulate

L'intervista

 

Le stelle del Trecento: Business Plan
Le stelle del Trecento: Presentazione
Il progetto della 3E
PADOVA OGGI.pdf
PADOVA OGGI - 9 APRILE.pdf
MATTINO.pdf
IL POPOLO VENETO.pdf
GAZZETTINO.pdf

Pubblicata il 11-04-2019