Scambi culturali e stage all'estero

Dalla sezione News 2018/19

Stage all'estero 2018/19: la parola agli studenti

 

Germania

Il nostro istituto ha una consolidata tradizione di collaborazione con scuole di vari paesi europei, in particolare con istituti tedeschi. A partire dall’A.S. 2007/2008 alcuni alunni delle classi terze e quarte dell’indirizzo tecnico Relazioni internazionali per il marketing, che studiano tedesco come seconda lingua straniera, hanno la possibilità di effettuare due settimane di stage lavorativo a Bochum (Germania). Questa attività viene organizzata con la scuola partner Hellweg Schule e prevede la reciprocità, con l’ospitalità di alunni tedeschi e il loro inserimento in aziende del nostro territorio.

Dall’A.S. 2012/2013 viene inoltre organizzato uno scambio culturale con il Werner-von Siemens-Gymnasium di Monaco di Baviera. Tale scambio viene offerto agli alunni delle classi seconde di tutti gli indirizzi.

*

Olanda

Lo scambio tra il Rolando da Piazzola e il Trinitas College di Heerhugowaard (Olanda) è a sua volta consolidato, e con le molteplici attività di mobilità internazionale del nostro istituto condivide finalità e obiettivi, quali quelli promuovere l’apprendimento della lingua straniera e l’interazione tra studenti provenienti da paesi diversi. È uno scambio trasversale a tutti gli indirizzi, diretto mediamente ad un gruppo di 25 studenti provenienti dalle classi quarte. La selezione si attua sulla base di criteri quali il profitto, il voto di condotta e di inglese (scrutini giugno anno precedente), e la partecipazione o meno a scambi precedenti.

Lo scambio si divide in due fasi, la prima, di accoglienza, ha normalmente luogo nel mese di novembre mentre la seconda, di andata in Olanda, in marzo. Durante lo scambio, sia in Italia che in Olanda, i ragazzi sono impegnai in attività relative ad un progetto che li vede coinvolti insieme e che viene definito di anno in anno durante l’incontro generale in Olanda di tutti i docenti italiani e olandesi coinvolti. Il progetto, che negli ultimi anni ha richiesto da parte dei ragazzi la produzione di un cortometraggio su di un tema assegnato, viene avviato in Italia e portato a compimento in Olanda, dove ha normalmente luogo anche la cerimonia di premiazione per gli studenti più meritevoli. Oltre al progetto, che costituisce il filo conduttore dello scambio, i ragazzi sono coinvolti, sia in arrivo che in andata, in molteplici attività a scopo turistico-culturale, il che rende l’esperienza estremamente stimolante e coinvolgente per tutti loro.

*

Spagna

Per il secondo anno, nell'A.S. 2018/19 viene proposto lo scambio culturale con l’istituto Botikazar di Bilbao. Questo scambio nasce da una lunga collaborazione tra gli istituti in diversi progetti Erasmus+ e permette di continuare il percorso intrapreso. Durante la settimana di visita a Bilbao i nostri alunni vengono ospitati dalle famiglie di studenti dell’istituto partner, potendo così conoscere da vicino la realtà di un’altra famiglia e potendo approfondire la conoscenza della lingua straniera, visto che le lingue utilizzate sono inglese e spagnolo. Inoltre, durante il giorno vengono proposte diverse attività nel territorio, per vederlo dal punto di vista turistico (visita di Bilbao e di San Sebastián), culturale (museo Guggenheim), storico (museo etnografico, visita della cittadina di Guernica), dando l’opportunità di visitare luoghi significativi, in un contesto di confronto e conoscenza con i partners. La fase di accoglienza a Piazzola avverrà nel mese di marzo 2019 e ci permetterà di far conoscere il nostro territorio e le nostre abitudini agli ospiti, continuando così il percorso di scambio culturale.

Pubblicata il 28-10-2018