PCTO (ASL) Tecnico

Introduzione

Cos’è l’alternanza scuola-lavoro?

È un metodo didattico in cui gli studenti affiancano un periodo di formazione teorica in classe con uno di esperienza più pratica in un luogo di lavoro. Si tratta dunque di un modo per mettere in comunicazione la scuola con l’impresa avendo a cuore la crescita dei nostri studenti.

Solo così gli studenti possono:
- Verificare l’utilità di quanto appreso tra i banchi;
- Integrare nozioni astratte con esperienze tratte dal mondo del lavoro;
- Aumentare la propria autostima sperimentandosi come “lavoratori” attivi;
- Riflettere in modo più concreto sul loro futuro;
- Comprendere al meglio propri interessi

Ma come realizzare un’alternanza efficace?

È necessario formare i nostri studenti alla nuova esperienza introducendoli ad aspetti importanti del mondo del lavoro, come la sicurezza, la digitalizzazione, lo spirito imprenditoriale, l’internazionalizzazione, utilizzando metodologie didattiche e appoggiandoci a esperti del mondo del lavoro. Ma soprattutto è fondamentale creare una intensa e continua comunicazione tra imprese e scuola che permette di progettare un percorso utile alla maturazione degli studenti.

Insomma, bisogna integrare il sistema scuola e il sistema impresa passando anche attraverso la formazione.

 

Alcune esperienze degli scorsi anni scolastici:

"È nata una stella" (classi 3E e 3F, A.S. 2018/19) 

Padova Urbs Picta: 3F prima classificata

Un altro palco importante per la 3F!

Storie di alternanza

Pubblicata il 28-10-2018